Navigation mit Access Keys

Neve fresca

Contenuto principale

 

Cosa?

Proprietà

Il problema deriva dalle nevicate in corso o dalla neve fresca caduta poco prima. Il fattore scatenante principale è la quantità critica di neve fresca. Questa dipende da numerosi fattori, come ad es. vento, temperatura o proprietà della superficie del manto di neve vecchia.

Valanghe previste

  • Valanghe a lastroni di neve asciutta
  • Valanghe di neve asciutta a debole coesione
  • Distacchi spontanei e artificiali

Dove?

Diffusione

Nella maggior parte dei casi, il problema è diffuso e presente in tutte le esposizioni.

Posizione dello strato fragile all’interno del manto nevoso

Di norma tra la neve fresca e la neve vecchia, cioè nella zona della superficie del manto di neve vecchia, ma a volte anche all’interno degli strati di neve fresca e occasionalmente anche un po’ più in basso nella neve vecchia. L’ultimo caso significa che è contemporaneamente presente un problema di neve vecchia.

Perché?

Meccanismi di distacco

  • Valanghe a lastroni di neve asciutta: Sovraccarico esercitato dalla nevicata sullo strato fragile esistente (nella zona della superficie del manto di neve vecchia o nella zona sottostante) o eventualmente nuovo strato fragile (nella neve fresca)

  • Valanghe di neve asciutta a debole coesione: Mancanza di un legame tra i cristalli di neve fresca

Quando?

Durata

Durante la nevicata fino a pochi giorni dopo.

Come gestisco la situazione?

Identificazione del problema sul territorio

Il problema di neve fresca è relativamente facile da identificare, dal momento che nella maggior parte dei casi è molto diffuso. Attenzione alle quantità critiche di neve fresca e alle valanghe recenti.

Comportamento consigliato

  • Valanghe a lastroni di neve asciutta: attendere fino a quando il manto nevoso si è stabilizzato e lo strato fragile è diventato più resistente.

  • Valanghe di neve asciutta a debole coesione: attenzione soprattutto al pericolo di trascinamento e di caduta sui pendii estremamente ripidi

Esempio di incidente

Meierhofer Tälli, Davos (GR), 17 febbraio 2012