Navigation mit Access Keys

Piene

Contenuto principale

 

Le precipitazioni intense e persistenti possono provocare piene. Tuttavia, anche altri fattori contribuiscono significativamente alla loro formazione, come ad esempio lo scioglimento delle nevi. La combinazione di alti tassi di scioglimento delle nevi con precipitazioni intense può causare situazioni di piena critiche.

 

Si parla di piena quando il livello o la portata di corsi o specchi d’acqua raggiunge o supera un determinato valore limite. Può accadere che torrenti, fiumi e laghi non riescano più a contenere la quantità d’acqua e che dunque straripino. Quando si raggiungono livelli critici, l’entità di una piena è determinata, tra le altre cose, dalla configurazione del terreno, così come dalle misure di protezione permanenti o temporanee disponibili.

Noi studiamo la neve in relazione alla sua funzione nel ciclo dell’acqua e gestiamo un servizio operativo di idrologia nivale (OSHD). Una delle questioni centrali dell’idrologia nivale è determinare la quantità di neve presente in un’area di studio, nonché il momento e in quale percentuale defluirà in acqua di scioglimento. Durante lo scioglimento delle nevi l’estensione, l’altezza e la densità del manto nevoso cambiano. L’OSHD analizza costantemente la distribuzione spaziale e temporale delle risorse idriche nivali in Svizzera, contribuendo in questo modo a migliorare le previsioni idrologiche e il controllo preventivo delle acque.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI