Navigation mit Access Keys

Contenuto principale

 

Incidenti da valanga mortali nell'anno idrologico season_winter_text

(1° ottobre 2017 - 30 settembre 2018)

Numero di vittime 2017/18: 27 persone

Zone escursionistiche: 19 / Fuori pista: 7 / Vie di comunicazione: 1 / Edifici: 0

Avvertenza sui carta e tabella più giù

 
 

Nota: per visualizzare i dati più recenti potrebbe eventualmente essere necessario aggiornare la pagina.

Avvertenza sui carta e tabella

La carta è zoomabile.

La tabella è ordinabile per colonne. A tal fine cliccare sulle frecce situate nell’intestazione della tabella.

I punti mostrati sono i punti più alti dell'area di distacco.

Avvertenze sui dati

I dati disponibili forniscono le prime informazioni pervenute sull'incidente da valanga, non controllate nel dettaglio, e possono pertanto contenere errori. La precisa dinamica dell'incidente è analizzata dalla polizia, operazione che di norma richiede diversi mesi. Queste informazioni (ad es. luogo esatto dell'incidente, dinamica dello stesso) confluiscono successivamente nei nostri resoconti degli incidenti (solo tedesco), nella banca dati e nella incidenti da valanga mortali 20 anni.

Data e luogo di distacco

In alcuni casi, il giorno dell’incidente e la zona esatta di distacco non erano noti. In questi casi la valutazione è avvenuta sulla base dei documenti disponibili. Nella tabella, per ciascun evento sono stati riportati i valori più plausibili.

Attività, luogo

  1. Zona di escursioni
  2. Zona di fuoripista
  3. Vie di comunicazione (ad es. piste da sci, strade)
  4. Edifici

Vittime

Nella tabella viene indicato il numero delle vittime (tra parentesi il numero delle persone trascinate e di quelle completamente sepolte).

Grado di pericolo

Nella tabella viene specificato il grado di pericolo che era stato previsto nel bollettino. Legenda:

  • (3) - Grado di pericolo 3, ma la zona dell’incidente non rientrava nei pendii e nelle altitudini più critiche indicate nel bollettino
  • 2↗3 - Aumento del pericolo di valanghe nel corso della giornata, quando era stato indicato un secondo grado di pericolo (ad es. formula “con neve fresca e vento aumento del pericolo di valanghe al grado 3” inclusa nel testo, oppure carta doppia con valutazione del pericolo di valanghe asciutte e del pericolo di valanghe bagnate)

Copyright: WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF

Questi dati possono essere utilizzati specificando il copyright e la data di ricevimento.
Esempio: “Fonte: WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe SLF, ricevimento dati: 26.10.2017”