Navigation mit Access Keys

Thomas Wohlgemuth eletto alla direzione del WSL

Contenuto principale

  

L'ecologo Thomas Wohlgemuth, responsabile del gruppo di ricerca Perturbazioni ecologiche, diventerà membro della direzione dell'Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL a partire dal 1 settembre 2022. Il Consiglio dei PF lo ha eletto su richiesta della direttrice del WSL Beate Jessel.

 

Thomas Wohlgemuth, 61 anni, lavora al WSL dal 1988. Da trent'anni si occupa delle conseguenze ecologiche di eventi estremi come le danni da tempesta, incendi boschivi e siccità, nonché della rigenerazione naturale e sperimentale degli alberi forestali.

Thomas Wohlgemuth ha studiato biologia al Politecnico di Zurigo, specializzandosi in ecologia vegetale, e ha conseguito il dottorato all'Università di Berna sul tema "Biogeografia e biodiversità della flora svizzera". Durante il suo postdoc negli Stati Uniti, ha studiato il modo in cui la biodiversità può essere registrata utilizzando il telerilevamento.

Dal 2000 al 2006 Wohlgemuth ha diretto il programma di ricerca del WSL Dinamica del bosco. Dal 2006 è a capo del gruppo di ricerca Perturbazioni ecologiche e vice capo dell'unità di ricerca Dinamica del bosco. Dal 2022 è presidente della Commissione di ricerca del WSL.

Le numerose pubblicazioni scientifiche e divulgative di Wohlgemuth includono il libro di testo UTB Störungsökologie (2019) e Flora des Kantons Zürich (2020). Come membro della direzione, Wohlgemuth intende lavorare sia per la continuità e la promozione degli elevati standard di ricerca del WSL, sia per il trasferimento delle conoscenze nel settore forestale.

 

  

 

ULTERIORI INFORMAZIONI